Ciao Italian style lovers, avrete già visto alcune stories e post sui nostri social della bellissima Sicilia. Abbiamo fatto il nostro primo volo aereo dopo il lockdown ed è andato tutto benissimo.

Mascherina sempre indossata, sanitizzazione delle mani puntualità del volo , insomma se il buongiorno si vede dal mattino…. Ancona – Catania e in un’ora ci siamo ritrovate in paradiso.

Veduta di taormina

Già perché Taormina, che ci ha accolte per due giorni, non ha bisogno di troppe spiegazioni. La sua bellezza storica e paesaggistica l’ha resa famosa nel mondo e pur avendo visitato il paese già altre volte, ci siamo lasciate stupire per l’ennesima volta dagli scorci mozzafiato a strapiombo sul mare e dagli angoli caratteristici camminando lungo il paese.

Veduta di Taormina

L’hotel in cui abbiamo soggiornato ( Mendolia Beach) ci offriva ogni giorno un’alba ed un tramonto sull’Isola Bella con un panorama mozzafiato godibile dal balconcino della nostra camera.
Consigliamo questo hotel per chi preferisce il panorama e la comodità della spiaggia a due passi, a tutti i confort di hotel a 4 o 5 stelle che però non sono davanti al mare ma in alto nel paese. Abbiamo anche visitato il Belmond Timeo e la sua meravigliosa terrazza e salutato Alberto che ha una raffinatissima micro boutique all’interno del Timeo con un’offerta di capi di immenso gusto.

Il nostro cicerone d’eccezione per queste due giornate a Taormina è stata la raffinatissima Laura di Pescepazzo bags. Abbiamo lavorato assieme in una location strepitosa e programmato le attività per il prossimo lancio di MYCLAH a Settembre. Laura ci ha anche indicato dove cenare con pesce freschissimo (la cena della prima sera è stata da Nino a Letojanni, ristorante in riva al mare vista Taormina illuminata), dove prendere la granita con tuppo nel locale più famoso il Bambar e fare una foto con il simpaticissimo titolare Saro.

Per un’idea regalo originale consigliamo una visita alla boutique di profumi Made in Taormina ‘Aria di Sicilia’ sul corso principale oppure un passaggio da Mood boutique dove l’eclettico Paolo propone ricercati pezzi moda vintage e nuovissime proposte griffate.
Siamo state al mare ed abbiamo preso un caffè al Mendolia beach bar per poi visitare la piccolissima Isola bella e trovarci immerse in un paradiso tropicale.

Martedì mattina abbiamo visitato Acireale. Prima di iniziare il lavoro ci siamo concesse un caffè e delle deliziose ‘minne di Sant’Agata’ alla pasticceria Costarelli proprio davanti alla barocca piazza del paese. La mattinata è poi proseguita con Tina e Saro che gestiscono Le Panier borse un modernissimo laboratorio di pelletteria che lavora con alcuni dei più importanti brands internazionali (citiamo Brunello Cucinelli su tutti) e che ha la sua sede in un palazzo storico barocco. L’occasione è stata buona anche per incontrare la poliedrica creativa Federica Cristaudo di origini Acesi ma che opera da Milano per ultimare il nostro comune per MYCLAH.

Catania , che per noi è stata solo una toccata e fuga, meriterebbe un edit intero, che faremo sicuramente più a avanti. E’ una città piena di storia, il centro custodisce tesori da vedere e assaggiare!

Un dettaglio dell’interno.

Dal barocco alle piccole viuzze piene di vita come Via Santa Filomena che in pochi anni si é trasformata in una meta chic delle serate catanesi.
Da non perdere una passeggiata alla Pescheria, tra colori, detti siciliani e canzoni romantiche, per poi passare in piazza Duomo dove ammirare “U Liotro”, il monastero di benedettini e molto altro…

Salutiamo la Sicilia e i suoi colori pronti per una nuova avventura alla scoperta dell’Italian lifestyle.
Viva l’Italia!

Credits
Mendolia hotel  https://www.mendoliahotel.com
Hotel Timeo https://www.belmond.com/it/hotels/europe/italy/taormina/belmond-grand-hotel-timeo/
Aria di Sicilia https://www.ariadisicilia.com/zagara-di-taormina/
Bambar https://www.instagram.com/bambartaormina/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello

×
Back to Top